top of page

Attualità/Mediterraneo

Zes unica, ecco lo strumento per unire Mediterraneo e Piano Mattei.



Si chiama Zes unica lo strumento immaginato dal governo per attrarre investimenti internazionali al centro del Mediterraneo. L’annuncio arriva da Napoli, per bocca del ministro per gli Affari Europei, il Sud e le Politiche di coesione, Raffaele Fitto. L’obiettivo è, dopo anni di fondi a pioggia e a mancata progettazione, offrire una visione ad un pezzo d’Italia che è intimamente connesso al Mare Nostrum, quindi al sud dell’Europa ma anche al nord dell’Africa. Lo sottolinea con veemenza Fitto quando mette l’accento su un passaggio nevralgico: solo in questo modo si potranno favorire quelle condizioni di sviluppo “che fanno parte di una visione che il governo ha messo in campo da tempo e che si sviluppa non soltanto con il grande potenziale del Mezzogiorno di Italia ma che si sviluppa anche con un altro aspetto molto importante, che è quello dell’attuazione del piano Mattei”.



(Fonte: Formiche.net)

5 visualizzazioni

コメント


bottom of page